19° Summer Stage "Misica Insieme"

Il Direttore e i Docenti del 19° Summer Stage "Musica Insieme": Joop Boerstoel - Luca Pasqua - Chiara Piasco - Emanuele Morazzoni - Anthony Marotta - Davide Casafina - Egidio Valentino - Alessandro Dotti

Il Direttore JOOP BOERSTOEL



jb_-_large_2_445_01


Joop Boerstoel (1965) ha studiato al College of Music di Enschede (direzione di orchestre a fiati e clarinetto) e Maastricht (direzione d'orchestra). Nel luglio 1993 ha vinto il premio "Bacchetta d’argento" nel Concorso internazionale di direzione a Kerkrade (Paesi Bassi), dirigendo la Royal Military Band. Dal 1995 Joop Boerstoel è spesso invitato in tutto il mondo in qualità insegnante, direttore ospite, giudice e conferenziere, ad esempio: Italia (area di Como) - Inghilterra (Royal Military School of Music Kneller Hall e Royal Music Academy) - Australia (Monash University Wind Symphony, Melbourne) - Estonia - Cina (Pechino) - Ungheria (Debrecen e Budapest) - Repubblica Ceca (Praga)
Come direttore d'orchestra ha lavorato con numerosi solisti di fama internazionale, tra cui:  Steven Mead (euphonium), Jörgen van Rijen (trombone, principale trombonista Koninklijk Concertgebouw Orkest Amsterdam), Eddy Vanoosthuyse (clarinetto, orchestra di musica fiamminga), e molti altri…
Attualmente dirige tre Orchestre di fiati. È esaminatore nelle sessioni d’esame per strumentisti e membro della giuria per giuristi solisti. Inoltre supporta lo sviluppo, come co-autore, di una serie di tutorial sugli strumenti a fiato, pubblicati da "De Haske". Dal 1998 è legato al Musidesk di Arnhem e collabora con il Centro di informazione sul repertorio olandese (RIC).  Nel 2005 è stato supervisore di un nuovo libro di Hans Offringa: "Il nipote composto". Una storia musicale con improvvisazioni di pianoforte di Jan Vayne. Ha anche supervisionato due libri del suo ex insegnante Jan Stulen.  Dal 2015 Joop Boerstoel è membro del consiglio direttivo della World Association for Symphonic Bands and Ensembles (WASBE) e, infine, dal 2016 Joop Boerstoel è direttore artistico e direttore di La Sinfonia Contea, orchestra semi-professionale con sede nell'est dei Paesi Bassi.


Il Responsabile Artistico - LUCA PASQUA


02_460_460


Il Docente di Flauto - CHIARA PIASCO


 


Il Docente di Clarinetto - EMANUELE MORAZZONI



morazzomi_2_448_01


EMANUELE MORAZZONI (24 / 06 / 1972)
Inizia gli studi di pianoforte all’età di sette anni sotto la guida della prof.ssa Irina Iugaperian. A nove anni entra al Conservatorio G. Verdi di Milano, dove si diploma in pianoforte nell’anno 1994 con il maestro E. Perrotta. Ottiene il primo premio ex aequo al Concorso Nazionale di Crodo. Aggiudicandosi altri premi si segnala in numerosi Concorsi Internazionali. Ha frequentato il Corso Internazionale di perfezionamento Città dell’Aquila e il Corso Internazionale di perfezionamento a Domodossola. Sempre al Conservatorio G. Verdi di Milano studia e si diploma in clarinetto nel 1997 sotto la guida del maestro E. Zappatini.  Come clarinettista ottiene diversi premi in Concorsi Nazionali ed Internazionali. Ha frequentato il Corso di Perfezionamento di Manfredonia e il Corso di Perfezionamento al Festival Musicale Internazionale di Novara. Si è perfezionato presso l’Istituto Superiore di Musica di Aosta. Nel 1991 ha conseguito la maturità al Liceo Musicale presso il Conservatorio di Milano e nel 1994 ha superato l’esame di Compimento Inferiore di Composizione. Dal 1997 al 2009 fa parte dell’Orchestra Fiati della Svizzera Italiana, dal 1999 al 2003 è stato primo clarinetto dell’Orchestra “Il Setticlavio” e dal 2006 suona stabilmente nell’Orchestra “Amadeus” in qualità di primo clarinetto. Nel 2001 consegue l’abilitazione all’insegnamento di Educazione Musicale nella Scuola Secondaria di Primo e di Secondo Grado. Nel 2013 consegue la laurea di primo livello in Composizione e Strumentazione per Orchestra Fiati presso il Conservatorio G. Verdi di Milano. Nel 2014 consegue la laurea di secondo livello, con il massino dei voti e la lode, in Didattica del Clarinetto presso il Conservatorio G. Verdi di Milano. Nel 2015 consegue l’abilitazione all’insegnamento del Clarinetto nella Scuola Secondaria. Ha frequentato il Corso di direzione di banda tenuto dal M.° F. Arrigoni e dal M.° A. Saldarini. Ha, inoltre, partecipato a Master Class di Direzione di Orchestra Fiati con il M° Jacob de Haan e con il M° Jan van der Roost. E' stato direttore e docente presso l’Accademia Musicale di Gorla Minore (Collegio Rotondi). È stato docente della Scuola Allievi della Banda di Sedriano e della Banda di Nerviano. È docente della Scuola Allievi del Corpo Musicale G. Puccini di Cermenate e del Corpo musicale S. Cecilia di Turate (Co). . È docente di Educazione Musicale e Clarinetto nella Scuola Secondaria di Primo Grado. Dirige il Corpo Musicale G. Puccini di Cermenate (Co), la  G. Verdi Band di Fenegrò (Co) e il Corpo musicale S. Cecilia di Turate (Co).


Il Docente di Sax - ANTHONY MAROTTA


anthony_448.


Anthony Marotta Nato a Vallo Della Lucania (SA) nel 1990 si diploma a pieni voti in clarinetto nel 2013 presso il conservatorio “Guido Cantelli” di Novara, sotto la guida del M° Fulvio Schiavonetti , con il quale si perfeziona continuando gli studi di Secondo livello, nel 2016 consegue la laurea con il massimo dei voti e la lode. Ha partecipato a Masterclasses di perfezionamento con clarinettisti di chiara fama internazionale tra i quali: Parltrick Messina (clarinetto principale dell’Orchestre Nazional de France) , Denis Zanchetta (clarinetto piccolo dell’Orchestra Filarmonica della Scala ) , Cindy Lin (primo clarinetto solo presso l’Orchestra da Camera di Ginevra) , Enrico Maria Baroni (primo clarinetto e solista dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI) , Paolo Beltramini (primo clarinetto e solista dell'Orchestra RSI della Svizzera Italiana) , Riccardo Crocilla (primo clarinetto solista dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino) Giovanni Punzi  (primo clarinetto solista dell’Orchestra Filarmonica di Copenaghen) Lorenzo Antonio Iosco (clarinetto basso presso London Symphony Orchestra), Ronald Van Spaendonck ,Valeria Serangeli (primo clarinetto dell'Orchestra Carlo Felice di Genova), Dvabugi Clarinet Quartet, .
Suona in varie formazioni cameristiche ed orchestrali anche come sassofonista.
Collabora con il “Teatro Coccia” di Novara, Orchestra da camera “Accademia M. Langhi” (NO), “Orchestra Pergolesi” di Milano, “Cappella Strumentale del Duomo di Novara” ricoprendo anche il ruolo di insegnante presso l’istituto,  ha parteciapato alla 26° edizione del festival di Piedicavallo come ospite insieme al trio Klara di cui fa parte dal 2014; ricopre il ruolo di clarinetto solista dal 2010 presso l’Orchestra di Fiati Città di Nardò (LE) . Fa parte dell’ Orchestra Sinfonica Giovanile Margherita di Cameri (NO) nel ruolo di  primo clarinetto.
È vincitore insieme ad Elena Costa e Gabriele Luzzani delle selezioni della fondazione Live Piemonte dal vivo nell’ambito di Classica Live Competition .Nel maggio 2011 registra per la trasmissione radiofonica “I Conservatori in Concerto “  di radio Vaticana.
È impegnato in un’intensa attività concertistica e didattica presso numerose scuole di musica della Lombardia dove insegna anche sassofono come secondo strumento: Corpo Musicale Boffalorese (MI), Banda 4 Giugno 1859 di Magenta (MI), Corpo Filarmonico G. Donizetti di Corbetta (MI), Corpo Bandistico Verdeazzurra di Galliate (NO), Corpo Musicale G. Verdi di Rovellasca (CO), Corpo Musicale San Marco di Marcallo con Casone (MI), Associazione Culturale Ettore Pozzoli, Associazione Culturale Ensemble XXI (MI), A.M.P. di Legnano (MI). Attualmente si esibisce con l’Ensemble “I Clarinetti del Cantelli”e partecipa attivamente al “ Festival Fiati” di Novara.
È componente dei quartetti “The Ebony Quartet” con il quale si esibisce dal 2015 e del  quartetto“CONFUSIONY” con il quale ha debuttato, in occasione del “Festival Fiati” di Novara nell’edizione 2016, accompagnando il clarinettista Calogero Palermo nella trascrizione del Concerto n II di Oscar Navarro per clarinetto solista e quartetto di clarinetti.


Il Docente di Tromba - DAVIDE CASAFINA


foto_davide_337_01


Davide Casafina Nato a Milano nel 1983, dopo aver conseguito il Diploma Artistico Musicale presso il Liceo Musicale del Conservatorio “G. Verdi” di Milano nel 2002, si diploma nel 2003 in Tromba presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano sotto la guida del Maestro G. Sacchi. Successivamente ha frequentato ’Accademia d’Arti e Mestieri del Teatro alla Scala di Milano’. Nel 2006 frequenta la Musikhocschule di Freiburg con il Prof. A. Plog. Nel 2009 consegue il Master in Arts e Performance presso il Conservatorio della Svizzera Italiana a Lugano con il Maestro F. Tamiati.
Ha vinto vari premi Nazionali e Internazionali tra i quali il Primo Premio al Concorso “Beltrami2003”. Nel 2018/2019 frequenta il corso per Direttori d’orchestra presso l’accademia del Teatro Coccia di Novara. Ha partecipato alle tre edizioni del corso per diretti d’orchestra “Operando” tenuta dai docenti i Maestri Francesco Lanzillotta e Bruno Taddia. Ha frequentato il Corso di specializzazione per direttori d’ Orchesra di Fiati “Bandologia” presso il Conservatorio G. Cantelli di Novara.Ha studiato direzione con i Maestri Francesco Lanzillotta, Matteo Beltrami,Lorenzo della Fonte, P.Luigi Gelmini, Savino Acquaviva. Collabora con le più importanti orchestre nazionali tra cui l’orchestra dei Pomeriggi Musicali, l’Orchestra Arturo Toscanini di Parma, l’Orchestra OFI, l’Orchestra del teatro Sociale di Como, l’Orchestra del Teatro Coccia di Novara, l’Orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, l’Orchestra Filarmonica di Milano, l’Orchestra Filarmonica Europea, la Camerata dei Laghi, l’orchestra Classica di Milano, l’Orchestra Ars Cantus. Ha suonato sotto la guida di illustri direttori tra cui i Maestri Gustavo Dudamel, David Coleman, Massimo Zanetti,Daniele Rustioni, Francesco Lanzillotta. Ha suonato nei più importanti teatri d’ Italia, Russia, Oman, Francia, Germania,Svizzera, Irlanda, Austria e Ungheria. E’ direttore musicale e artistico del Corpo Filarmonico G.Donizetti dal 2012 e direttore musicale del Corpo Musicale “G. Verdi” di Rovellasca dal 2017. Dal 2009 è direttore del Coro del Santuario arcivescovile del Santuario Arcivescovile della Beata Vergine di Corbetta. Dal 2016 è direttore dell’orchestra giovanile “CrescendoInMusica”
dell’Associazione “A. Fanciosti” di Corbetta.


Il Docente di Corno - GIULIA DI SAVERIO


img_20190305_134909_113_343


Giulia Di Saverio nasce a Magenta (MI), 19/03/1992
Studia corno presso il Conservatorio G. Verdi di Milano sotto la guida del Maestro A. Borroni. Dall’a.s.2004/2005 all’a.s.2011/2012. Ottiene il diploma di corno vecchio ordinamento con votazione 8/10 presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti sotto la guida del Maestro I. Tagliaferri. Anno 2013. - Ottiene il diplomino del quinto anno di pianoforte presso il Conservatorio G. Verdi di Milano. Anno 2012. - Ottiene il diploma di Liceo musicale presso il Conservatorio G. Verdi di Milano. Anno 2012. - Ottiene i 24 crediti formativi CFU presso il Conservatorio G. Verdi di Milano. A. s 2017/2018. Partecipa al corso di perfezionamento musicale presso Spilimbergo (F. Venezia Giulia) e Venezia con la collaborazione del Teatro la Fenice sotto la guida dei Maestri A. Corsini, Konstantin Becker, M. Capelli. Anno 2016. Partecipa alla Master class di corno presso Reggio Emilia sotto la guida dei Maestri D. Clevenger, I. Tagliaferri e S. Giorgini. Anno 2014. Partecipa alla summer school di corno presso Reggio Emilia sotto la guida dei Maestri D. Pyatt e I. Tagliaferri. Anno 2013. Docente di corno presso il liceo musicale S. Quasimodo di Magenta (MI). Inizio a.s. 2015/2016 ad oggi. Docente di musica presso la scuola secondaria di primo grado Dante Alighieri di Vittuone (MI). A. s 2018/2019. Docente di musica presso la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado presso l’ I. C Aldo Moro di Abbiategrasso/Ozzero (MI). A. s 2018/2019. Esperto musicale presso la scuola primaria Amedeo Duca d’Aosta di Ossona/S. Stefano Ticino (MI) A.s 2018/2019. Docente di musica presso l’I. C Erasmo Da Rotterdam di Cisliano (MI). A. s 2016/2017. Docente di musica presso l’I.C   Via Cavour di Cuggiono (MI). A. s 2015/2016. Docente di musica presso l’I.C   Da Siena di Magenta (MI). A. s 2015/2016. Docente di corno presso il corpo musicale Sedrianese (MI), il corpo bandistico Arlunese (MI) e il corpo bandistico di Busto Arsizio (VA) Inizio anno 2016 ad oggi. Cornista presso la Civica Orchestra Fiati del comune di Milano, orchestra sinfonica Giulio Rusconi di Rho(MI), La Filarmonica di Abbiategrasso (MI), orchestra giovanile TOTEM, corpo bandistico dell’aeronautica militare, corpo bandistico di Magenta (MI), Cornaredo (MI), Arluno (MI), Sedriano (MI), Cassolnovo (PV), Gaggiano (MI), Rosate (MI), Passirana Milanese (MI), Garlasco (PV), Loveno (Menaggio, CM), Busto Arsizio (VA), Rosate (MI), Futurorchestra (MI), Orchestra del Conservatorio di Milano, Brass band del conservatorio di Milano. Dall’anno 2008 ad oggi.


Il Docente degli Ottoni Gravi - EGIDIO VALENTINO



foto_egidio_400_01


Egidio Valentino  Nato in Svizzera nel 1972 intraprende lo studio di trombone all’età di otto anni; si diploma presso il Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria sotto la guida di Ignazio Monaco, 1° Trombone del Teatro “V. Bellini” di Catania; nel contempo prende il diploma di perito elettrotecnico e il diploma di Magistrale in psicopedagogia.
Dal punto di vista musicale, si perfeziona con Sanfilippo Basilio 1° Trombone dell’Accademia Santa Cecilia di Roma e con Jacques Mauger 1° trombone all’Opera di Parigi. Partecipa alle masterclass di Steven Mead euphonista inglese, di Rex Martin prima tuba alla Chicago Symphony e a quella di Jazz con Marco Tamburini trombettista di fama internazionale. Nel 1998 si diploma al Conservatorio Nazional Superiore di Parigi sotto la guida del solista Jacques Mauger. Nel 2003 ottiene la “Specializzazione dei fiati” presso l’Accademia S. Cecilia di Roma. Segue masterclass di direzione con Daniele Carnevali, Migliaro Corporon, Lorenzo della Fonte. Nel 2007 consegue l’abilitazione per l’insegnamento dell’educazione musicale nelle scuole secondarie di primo e secondo grado e nel 2009 l’abilitazione in didattiche speciali per l’insegnamento su sostegno. Nel 2010 si perfeziona in didattica del teatro e dello spettacolo e nel 2011 in strategie didattiche per la storia della musica e degli strumenti musicali. Dal 1994 al 2007 si esibisce come solista con diverse formazioni dal duo all’orchestra sinfonica.
Dal 1994 al 2004 presta l’opera presso diversi teatri italiani. Dal 1992 al 2016 partecipa a circa 20 concorsi nazionali e internazionali. Risulta idoneo come trombonista, euphonista e strumenti congeneri ai concorsi presso le bande ministeriali dei Carabinieri, Esercito, Marina Militare e Polizia di Stato.
Dal 1994 al 2019 insegna e dirige scuole di musica nonché le bande musicali ad esse annesse. Attualmente oltre a coprire il posto a tempo indeterminato presso la scuola nella Pubblica Istruzione, suona con diverse formazioni della provincia di Como, Varese, Milano, Lecco e in Svizzera. Dirige la Filarmonica di Monteolimpino e la scuola di musica ad essa annessa.


Il Docente di Percussioni - ALESSANDRO DOTTI


alessandro_dotti_403


Alessandro Dotti Si diploma in strumenti a percussione, sotto la guida dei Maestri :Beppe Sciuto, Walter Morelli e Paolo Pasqualin,Conservatorio di Como, Como, 06/1999. Si diploma in didattica della musica, Conservatorio di Como, Como, 06/2003. Frequenta i corsi e seminari di perfezionamento con i maestri : Maurizio Ben Omar , Mike Queen , Kurt Hans Goedicke, Graham Johns; Paartecipazione a diverse edizioni dei corsi di perfezionamento orchestrale con la Giovanile Orchestra di Fiati di Ripatransone. Idoneità per l’Orchestra Giovanile Italiana della RAI, 1998. Esperienze professionali - 1999 fondatore con Carlo Monti , Massimo Caracca e Marco Bianchi il Rainbow Percussion, (quartetto di percussione) che oltre alle numerose lezioni concerto svolte presso scuole di ogni grado, annovera una serie di concerti presso enti ed associazioni della provincia di Como e di Milano; dal 1998 al 2000: docente di percussione presso il Liceo Musicale dell’Alto Lario; dal 2001 al 2003: docente di percussione ai corsi estivi organizzati dalla FE.BA.CO (Federazione delle bande comasche) e presso l’Orchestra Giovanile di fiati di Ripatransone; Commissario esterno agli esami di diploma in conservatorio. Dal 2000 al 2015: Insegnante di percussioni nell’indirizzo musicale della scuola media G. Puecher di Erba vincendo con l’ensemble di percussioni molti concorsi ( Trento, Busca, Genova); Dal 2011 a tut’oggi: Insegnante di Percussioni presso Liceo Musicale “Teresa Ciceri” di Como; 2014: direttore dell’ensemble di percussione del Liceo; Collaboratore con diverse orchestre sinfoniche quali: l’Orchestra del Teatro Sociale di Como , Orchestra dell’Università Cattolica di Milano , Orchestra Arrigo Galassi di Campione d’Italia , Orchestra Rimini all’opera ,Orchestra Sinfonica del Lario, Autunno Musicale e la Filarmonica di Como con la quale svolge concerti sia in Italia che all’estero; Collaborazioni con le orchestre di fiati come : Orchestra di fiati del Comune di Milano , Orchestra di fiati della Valtellina (con la quale registra una serie di CD per la casa discografica “Arcadia”), Civica di Lugano ,Orchestra di fiati della Svizzera Italiana vincitrice del concorso mondiale a Kerkrade nel 1997;
Collaboratore con diversi gruppi cameristici: Camerata giovanile della Svizzera Italiana, Orchestra Nuova Cameristica di Milano, Gruppo musicale Vencelius di Trieste, Ensemble del Conservatorio di Como.